Anche Citroen si lancia nel mondo delle due ruote

Per celebrare i 70 anni di uno dei suoi modelli iconici, Citroen Italia ha deciso di realizzare un progetto unico e originale: far costruire una moto completamente personalizzata che si ispiri alla 2CV, alle sue forme, alle sue proporzioni e a qualche suo dettaglio inconfondibile, reinterpretato in chiave contemporanea.

Presentata al pubblico nel 1948 e progettata per soddisfare le esigenze di una clientela prevalentemente contadina che non aveva mai posseduto un’automobile, la 2CV è stata subito un grande successo e ha immediatamente allargato il suo perimetro di utilizzo. E’ diventata la vettura per le famiglie e per i giovani, rappresentando per tutti un vero e proprio stile di vita: ‘ceci n’est pas un voiture, c’est un art de vivrà.

Il progetto di realizzazione della moto ‘special’, che ha suscitato grande interesse nel mondo dei motori, è stato affidato a South Garage, tra i principali preparatori di motociclette a livello nazionale, un atelier in cui si realizzano progetti di customizzazione su specifiche del cliente, con un’estrema attenzione al dettaglio e un’evidente ispirazione ‘tailor-made’.

Lascia un commento.

14 + cinque =