Eicma, attacco Qooder

Pioggia di novità all’EICMA di Milano dalla Quadro Vehicles. L’azienda svizzera ha annunciato che presenterà ben sei nuovi modelli alla 77/a Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo in programma nei padiglioni della Fiera di Rho (MI) dal 5 al 10 novembre.

Sotto i riflettori ci saranno la versione 2020 dello scooter a quattro ruote Qooder, le sue varianti elettrica eQooder 2020 ed enduro XQooder, i nuovi tre ruote QV3, Nuvion (guidabile con patente B) e l’elettrico QVe. Il reveal dei nuovi scooter è previsto per martedì 5 novembre,al mattino, nel corso della prima delle due giornate stampa della kermesse motoristica. Oltre alle conosciute doppia trazione posteriore con differenziale meccanico e frenata integrale su 4 ruote, Il Qooder 2020 dispone ora dell’innovativo sistema di sospensioni idro-pneumatiche HTS (Hydraulic Tilting System) a controllo elettronico che permette al veicolo di inclinare simultaneamente tutte le sue ruote, mantenendole comunque aderenti all’asfalto.

Grazie alla nuova versione elettronica, durante le soste o il parcheggio, il sistema di basculamento può essere bloccato tramite un semplice pulsante elettronico. Con eQooder la QV offre una soluzione di mobilità green adatta anche ai percorsi extraurbani. Direttamente derivato dal Qooder 2020, sviluppato in collaborazione con la californiana Zero Motorcycles, questo scooter elettrico vanta un’autonomia di oltre 150 km per ciclo di ricarica. Il suo pacco batterie è rifornibile in meno di 6 ore con una normale presa casalinga. Il mezzo, che dispone di frenata rigenerativa e retromarcia, monta un motore EV da 60 Cv, in grado di erogare una coppia di ben 110 Nm e prevede già il nuovòHTS elettronico.

Il nuovo xQooder è un enduro leggero che abbina la stabilità di un Qooder tradizionale alla possibilità di avventurarsi fuori dai percorsi asfaltati. Presenta un design fortemente caratterizzato in chiave off-road rispetto al modello stradale da cui deriva. Rinnovato nel design e nella meccanica, il QV3 2020 è un veicolo a tre ruote della misura da 14″ e 15″ con sistema frenante integrale sulle tre ruote. Come il Qooder è equipaggiato con l’HTS elettronico. Novità assoluta, il QVe rappresenta al momento l’unico veicolo elettrico a 3 ruote basculanti esistente sul mercato mondiale. Utilizza per la parte EV la stessa tecnologia californiana della Zero Motorcycles impiegata per l’eQooder. Il motore è meno potente, eroga 45 Cv e 106 Nm di coppia e il pacco batterie assicura 110 km di autonomia. Rifornibile tramite una presa di corrente domestica, dispone della retromarcia, frenata rigenerativa e dell’HTS elettronico. Infine, con il conosciuto elettrico leggero Oxygen, sullapasserella milanese farà il suo debutto il Nuvion.

Si tratta di un 3 ruote guidabile con patente B dalle dimensioni e pesi estremamente compatti e con sella bassa. Quadro Vehicles ha recentemente annunciato il suo sbarco internazionale nei mercati USA, ASIA e UAE. In merito alla strategia aziendale, il Ceo Paolo Gagliardo ha chiarito: “L’azienda è pronta a definire nuovi orizzonti di mobilità, mantenendo l’obiettivo di progettare, ingegnerizzare e realizzare prodotti di eccellenza nel panorama tecnologico mondiale. Quest’anno presenteremo con i sei nuovi modelli altre importanti novità che riguardano l’assetto aziendale, in linea con il posizionamento strategico che abbiamo costruito anche a livello internazionale”. YE7-BG

Lascia un commento.

16 − 14 =