Germania: al via nuove autostrade elettriche

Il Governo tedesco ha deciso di co-finanziare un progetto di ricerca per testare e sviluppare la tecnologia delle autostrade elettrificate. Volkswagen Group Research insieme a Siemens svilupper�� la tecnologia e i veicoli ibridi elettrici per il trasporto lungo raggio forniti da Scania per il progetto di ricerca tedesco dell���autostrada elettrificata. Questa ricerca �� una fase preliminare prima dell���avvio di tre diverse aree di test su strade pubbliche tedesche, con l���energia elettrica fornita delle linee aeree.

Il progetto ���Trucks for German eHighways���, ha l���obiettivo di ridurre le emissioni di carbonio nel trasporto pesante lungo raggio. Nel corso del 2019 e 2020 i veicoli ad alimentazione elettrica verranno testati su tre nuove autostrade elettriche in Germania. Questo progetto �� co-finanziato dal Governo tedesco attraverso il BMUB, Ministero federale dell’ambiente, della tutela della natura e della sicurezza nucleare. Una strada-test verr�� costruita in Schleswig-Holstein, sull���autostrada A1 vicino a Lubecca, una in Hessen sull���autostrada A5 a sud di Francoforte e la terza in Baden-W��rttemberg sull���autostrada federale B462.

���Per il trasporto lungo raggio, Scania considera le strade elettrificate come una tecnologia promettente per dare vita ad un sistema di trasporto sostenibile. L���elettrificazione dei veicoli sta crescendo rapidamente e con i suoi benefici ambientali, sociali e a livello di costi svolger�� un ruolo di primaria importanza nella transizione verso un sistema di trasporto indipendente dai combustibili fossili���, ha evidenziato Claes Erixon, Executive Vice President Ricerca e Sviluppo di Scania.

Il progetto di ricerca �� gestito da Volkswagen Group Research, che contribuir�� con importanti risorse e conoscenze acquisite sull���elettrificazione delle vetture e analizzando, al tempo stesso, sinergie di ricerca per l���elettrificazione dei veicoli pesanti.

Nella prima fase del progetto, Scania metter�� a disposizione due prototipi di veicoli ibridi elettrici pensati per il trasporto lungo raggio con due differenti sistemi di propulsione: uno avr�� una singola batteria con una capacit�� di 15 kWh, l���altro avr�� diverse batteria per una maggiore capacit��. Cos�� come avviene per i veicoli utilizzati in Svezia nel primo tratto di autostrada elettrificata al mondo, anche i mezzi impiegati nei test in Germania saranno dotati di un collettore di potenza a pantografo di Siemens, montato sul telaio dietro alla cabina.

���Scania entrer�� a far parte di questo progetto con tutta l���esperienza sviluppata in Svezia��� ha evidenziato Christer Thor��n, Project Manager per la tecnologia delle strade elettrificate di Scania. ���Nel progetto tedesco, le pi�� importanti aree di ricerca saranno analizzare e ottimizzare il sistema di propulsione, la gestione dell���energia, la trasmissione ibrida, l���invecchiamento delle batterie e il sistema di raffreddamento di nuova generazione���.

Nel guidare il cambiamento verso un sistema di trasporto sostenibile, l���azienda sta lavorando a diversi progetti con l���obiettivo di accelerare il processo di elettrificazione sia per il trasporto in ambito urbano che nel lungo raggio. Scania sta partecipando inoltre ad un���iniziativa nata dalla collaborazione tra il governo svedese e quello tedesco, in ambito mobilit�� e strade elettrificate. Progetti di partnership concreti come questo ���Trucks for German eHighways��� sono un���ulteriore testimonianza dell���approccio di Scania improntato all���innovazione continua. Collaborando con partner del settore pubblico e privato, Scania ritiene di poter accelerare il processo di cambiamento verso un sistema di trasporto sostenibile.

Lascia un commento.

5 + 14 =