La nuova mobilit��? Parte da auto che parlano fra loro

La nuova mobilit�� del futuro: viaggiare in modo intelligente, sicuro e senza stress
Cockpit di nuova generazione: Bosch fornir�� un cockpit futuristico per gli autoveicoli di nuova generazione. I visitatori del CES 2018 potranno provare dal vivo un sistema di comando e un display end-to-end in un veicolo dimostrativo basato su una Cadillac Escalade. Con i suoi cinque display interconnessi, l’interfaccia tra il guidatore e il veicolo (HMI-Human Machine Interface) trasforma la guida in un’esperienza meno stressante e pi�� sicura consentendo a chi �� al volante di concentrarsi maggiormente sulle guide. Una telecamera nell’abitacolo e un software di riconoscimento vocale identificano il guidatore e caricano automaticamente non solo le sue impostazioni personali per il sedile e gli specchietti retrovisori ma anche le sue playlist preferite. Senza dover distogliere lo sguardo dalla strada, chi guida pu�� usare i sistemi di infotainment, navigazione e climatizzazione con comando vocale o tramite un touchscreen con feedback optico.
Bosch presenter�� servizi di mobilit�� per veicoli connessi in una nuova concept car basata sulla BMW i3. Con l’aumento del numero di veicoli connessi ��� secondo Gartner, entro il 2020 saranno circa 250 milioni le auto connesse nel mondo ��� cresce anche il potenziale per nuovi servizi digitali. Bosch offre un’ampia gamma di servizi per veicoli che possono aiutare a trovare un parcheggio o una stazione di ricarica liberi senza difficolt��. Fra questi rientrano un sistema di avviso di circolazione in contromano e l’attivazione automatica di una chiamata d’emergenza dopo un incidente.
Mobilit�� del futuro: la show car connessa di Bosch incorpora il futuro della mobilit��, �� sempre on line e collegata all’ambiente circostante nonch�� alla smart home del proprietario. Tale connettivit�� consente al guidatore, per esempio, di prenotare la bici elettrica pi�� vicina o di chiudere le finestre a casa se inizia a piovere grazie a un semplice click sullo schermo.
Pratico uso delle app sulle moto e su altri veicoli a due ruote: con mySPIN, la soluzione per l’integrazione dello smartphone, Bosch consente ai motociclisti un accesso rapido a funzionalit�� avanzate come navigazione, audio personale e informazioni meteo del proprio smartphone, anche mentre si �� alla guida. Gi�� disponibile per le autovetture dal 2014, mySPIN ora �� stato ottimizzato per i veicoli a due ruote e powersport. Al CES 2018, Bosch dimostrer�� mySPIN su una moto da strada di BRP: una Can-Am�� Spyder�� F3 Limited.

Autocarri connessi per una logistica ottimizzata: insieme a Daimler Trucks e Fleetboard, Bosch ha sviluppato una piattaforma telematica comune che i gestori di flotte possono utilizzare per monitorare le condizioni dei loro veicoli. Segnalando anticipatamente possibili guasti, contribuisce ad evitare riparazioni indesiderate, a ottimizzare le visite in officina per le riparazioni programmate e ad aumentare l’affidabilit�� delle consegne. La soluzione telematica pionieristica di Bosch per autocarri intelligenti �� stata premiata con il CES 2018 Innovation Award nella categoria Tech For A Better World.

Segnalazione di situazioni critiche con la comunicazione vehicle-to-x: un ingorgo dietro la collina o un veicolo che entra improvvisamente da una strada laterale nascosta: comunicando fra loro e con l’ambiente circostante, i veicoli segnalano situazioni critiche come queste ��� e rendono la guida pi�� sicura e meno stressante. La nuova unit�� di controllo della connettivit�� CCU di Bosch �� un’unit�� di bordo che regola la comunicazione vehicle-to-x (dal veicolo all’esterno). La CCU vehicle-to-x �� compatibile con tutti gli attuali standard di comunicazione come wifi, LTE o DSRC ed �� utilizzabile in ogni parte del mondo.

Sicurezza dei veicoli connessi: il sistema di prevenzione e anti-intrusione IDPS sviluppato da Escrypt, una consociata di Bosch, utilizza un software di sicurezza dedicato per riconoscere e analizzare potenziali attacchi di hackeraggio ai veicoli connessi, consentendo la rapida adozione di contromisure efficaci per proteggere singoli veicoli o un’intera flotta. Al CES 2018 Escrypt, specialista nella sicurezza, presenter�� anche in anteprima una soluzione di sicurezza dati per la comunicazione vehicle-to-x.

Lascia un commento.

quattro × 2 =