L’intelligenza artificiale? Entrer�� da protagonista nelle nostre case

Roxxter, il robot aspirapolvere con intelligenza artificiale: Bosch �� all’avanguardia nella connettivit�� anche in casa. Lo scorso anno, l’azienda ha ampliato la sua gamma di apparecchi connessi al web in tutte le categorie. Ma la casa intelligente non �� ancora completa. Quest’anno, Bosch lancer�� il primo robot aspirapolvere connesso: Roxxter. Questo efficiente aiutante �� dotato di sensori che utilizza per scansionare e creare mappe interattive dell’ambiente circostante. Grazie a RoomSelect, �� possibile affidargli lavori specifici e istruzioni sulle zone da evitare. Roxxter pu�� persino essere controllato con comando vocale utilizzando Alexa di Amazon, dicendo ad esempio: “Alexa, ordina all’aspirapolvere Home Connect di pulire il soggiorno!”

E’ possibile utilizzare i comandi vocali di Alexa di Amazon anche con le differenti telecamere per smart home, fra le prime ad offrire questa opzione. A partire da inizio 2018, si potr�� controllare con comando vocale l’intero sistema per smart home di Bosch.

Telecamere premiate per una casa sicura: la telecamera a 360�� per interni e la telecamera Eyes per esterni sono state entrambe premiate con il RED DOT AWARD 2017. A partire dal 2018, sar�� anche possibile integrarle nelle soluzioni del sistema per smart home di Bosch. Le telecamere verificano la situazione tramite una registrazione appena viene attivato il messaggio di allarme e ottimizzano, inoltre, il sistema di allarme.

Piattaforma per edifici connessi: questa soluzione basata su cloud analizza i dati, come qualit�� dell’aria e attivit�� umana, forniti dalla tecnologia per edifici e da sensori. La piattaforma rappresenta quindi la base di partenza per gestire gli edifici in modo efficiente, ad esempio tramite una manutenzione predittiva e soluzioni mirate all’aumento della produttivit��. Tale piattaforma fornisce anche informazioni sull’uso dei locali e dello spazio di lavoro, consentendo, ad esempio, al personale di uffici con stazioni di lavoro flessibili di trovare rapidamente la postazione libera pi�� vicina e di organizzare in modo ottimale i servizi di pulizia. Rilevando la presenza delle persone e localizzando le attrezzature, contribuisce a ottimizzare i processi nell’edificio. La soluzione �� stata sviluppata sulla base di Bosch IoT Suite.

Un sensore di accelerazione piccolo ma altamente performante: il BMA400 �� un nuovo sensore MEMS ad altissima efficienza energetica, usato in applicazioni indossabili e IoT. Con un consumo di energia dieci volte inferiore rispetto ai prodotti esistenti e le stesse prestazioni, favorisce una maggior durata delle batterie e prolunga significativamente il funzionamento dei dispositivi. Il sensore di accelerazione �� particolarmente interessante per applicazioni nella smart home, come i sistemi di sicurezza. Un podometro ad alta efficienza energetica integrato consente anche di dotare nuovi dispositivi indossabili, come normali orologi da polso, di una funzione di rilevamento dell’attivit�� senza ingenti costi di sviluppo. Il sensore �� stato premiato con un CES 2018 Innovation Award nella categoria Embedded Technologies. Al CES i visitatori possono provare il BMA400 con un gioco di dadi interattivo nell’area Smart Home dello stand Bosch #14028.

Interfaccia utente interattiva: l’uso di dispositivi elettronici nella vita quotidiana �� in aumento ��� sia nei dispositivi portatili che nella smart home. Ci�� rende ancora pi�� importante il miglioramento delle modalit�� di interazione fra l’uomo e la tecnologia. Un componente fondamentale per soluzioni come queste �� il microscanner di Bosch che crea interfacce utente virtuali intuitive e flessibili ��� proiettandole ad alta risoluzione su una normale superficie. Questo minuscolo sensore pu�� pertanto essere usato per creare un’interfaccia utente precisa e “on-demand” per l’internet delle cose, ad esempio per elettrodomestici, tablet e social robot. In questo modo �� possibile interagire con i dispositivi in modo semplice, intuitivo e articolato, integrando perfettamente le loro funzioni nella vita quotidiana.

Lascia un commento.

1 × due =