UNIVERSITA���: A TRENTO SI STUDIA L���ALGORITMO ANTISPRECHI

Al via il progetto di ricerca ���Digital Cost Management��� DICOM 4.0 per la creazione di strumenti e sistemi di intelligenza artificiale in grado di ottimizzare conti, risorse materiali e umane di piccole e grandi aziende

Trento 6 marzo 2018 – �� partito ufficialmente il progetto di ricerca ���Digital Cost Management��� – DICOM4.0, una collaborazione tra il Dipartimento di Ingegneria e Scienze dell���Informazione (DISI) dell���Universit�� di Trento e l���azienda COSMAN, leader in Italia nella realizzazione di progetti di Cost Management pensati per ottimizzare i costi aziendali, migliorando l’efficienza e massimizzando i risultati.

���Il progetto di durata biennale, rappresenta un’importante sfida nell���ambito della Industry 4.0 che permetter�� di innovare e rendere pi�� efficiente le attivit�� di cost managment di piccole e grandi aziende attraverso strumenti e sistemi di intelligenza artificiale” ��� commenta il professor Paolo Giorgini, promotore principale del progetto presso UniTrento.

L’obiettivo del progetto �� quello di sviluppare una piattaforma ���intelligente��� in grado di analizzare costi e processi di organizzazioni complesse e supportare gli specialisti di cost management attraverso analisi predittive, confronti storici e tecniche di ottimizzazione dei processi di consumo. DICOM4.0 prevede inoltre lo sviluppo di strumenti di business intelligence per il monitoraggio dei processi di consumo in grado di segnalare criticit�� e proponendo azioni di adeguamento.

���Obiettivo del cost management, spiega Massimo Aielli, direttore scientifico e responsabile grandi clienti di Cosman ��� in pratica, �� quello di agire sul superfluo, sullo spreco, per riequilibrare le risorse verso attivit�� a maggior valore aggiunto, recuperando cos�� il valore latente presente in azienda che, altrimenti, rischierebbe di restare inespresso. Il Digital Cost Management consiste nel leggere in modo integrato e organico la grande massa di dati prodotti dai terminali collegati in rete, disponibili attraverso internet o proposti dai fornitori di beni e servizi, per trasformarli, in ���real time���, in informazioni utili al governo dei costi aziendali���.

Lascia un commento.

4 + sei =